Solo 0,525€ a cpr
 10,50

Colipur  è un integratore alimentare a base di estratti vegetali come Rabarbaro, Zenzero, Angelica, Cardo Mariano e Aglio che contribuiscono alle normali funzioni digestive; Uncaria, Echinacea  e Tabebuja  che favoriscono le naturali difese dell’organismo. Inoltre l’Aglio contribuisce ad un normale metabolismo dei trigliceridi e del colesterolo. Il Cardo Mariano favorisce le funzioni epatiche e depurative dell’organismo.  

L’echinacea (Echinacea purpurea ed Echinacea angustifolia) appartenente alla famiglia delle Compositeè, è una pianta originaria dell’ America del Nord. Il suo utilizzo terapeutico  risale agli Indiani dell’America del Nord, che se ne servivano nel trattamento esterno di ferite e ustioni; e per uso interno per trattare la tosse, le malattie da raffreddamento e il mal di gola.

La pianta è diffusa in tutto il Nord-America e presenta numerose specie: purpurea, angustifolia, pallida, laevigata, tennesseensis, simulata, paradoxa, sanguinea, atrorubens. Tra esse le più attive risultano essere le prime due e particolarmente, secondo recenti studi, la purpurea  che  di dimostra contenere la maggior percentuale di acido cicorico, responsabile dell’azione immunostimolante.

Le proprietà dell’echinacea sono state evidenziate da studi clinici a partire dal 1915, che ne hanno documentato il meccanismo d’azione sul sistema immunitario.

Proprietà e benefici dell' echinacea

La scienza ha confermato l’efficacia dell’echinacea nei confronti dell’influenza. Una ricerca clinica ha messo in luce come un prodotto a base di echinacea sia risultato efficace quanto il farmaco convenzionale Oseltamivir (Tamiflu) per il trattamento precoce dell’influenza.

In particolare questa pianta è in grado di:

  • stimolare il sistema immunitario: il grosso interesse per le proprietà dell’echinacea deriva dalla sua capacità di attivare l’azione fagocitaria dei linfociti e rinforzare il sistema immunitario specifico, di adulti e bambini. Il meccanismo di azione si esplica mediante un aumento dei leucociti, in particolare dei granulociti polimorfonucleati (o neutrofili) e dei monociti-macrofagi del sistema reticolo-endoteliale, adibiti a fagocitare (mangiare) gli agenti estranei dannosi (batteri, funghi etc.).

Presenta, inoltre, attività:

  • antibatterica e antivirale: oltre a stimolare le naturali difese del nostro organismo, questa pianta è anche direttamente attiva contro la replicazione di batteri e virus.
  • antinfiammatoria: l’echinacea agisce positivamente anche nei confronti delle mucose che aiuta a sfiammare, si può utilizzare con successo quindi sia in caso di tosse, che bronchite e in tutte le problematiche a carico delle vie respiratorie ma anche per infiammazioni urinarie (tipo cistite).
  • cicatrizzante: i principi attivi presenti in questa pianta le conferiscono la capacità di rigenerare i tessuti e questo fa sì che l’echinacea sia una pianta utile a rimarginare più in fretta le ferite.

Controindicazioni

L’echinacea non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali. Importante è tenere presente che la sua azione immunostimolante la rende controindicata in pazienti in terapia immunosoppressiva (trapianti, malattie autoimmuni).

Alcuni effetti collaterali si possono verificare quando sussiste un’allergia nota nei confronti della pianta. Se ne sconsiglia l’uso in gravidanza,  durante l’allattamento e la somministrazione a bambini di età inferiore ad un anno.

L' echinacea è presente nei nostri seguenti prodotti:

×

Powered by WhatsApp Chat

×