Archivio Tag: sistema immunitario

Disbiosi

Il termine disbiosi identifica una generica alterazione della flora batterica umana; per questo è normalmente seguito da un aggettivo che specifica il distretto corporeo interessato (disbiosi vaginale, disbiosi cutanea, disbiosi orale ecc.). Quando invece si parla semplicemente di disbiosi, si fa in genere riferimento ad un’alterazione della microflora, prevalentemente batterica, che alberga nell’ intestino umano, sopratutto in quello crasso (disbiosi intestinale). A …

Ginseng

Il ginseng (Panax ginseng) è una pianta appartenente alla famiglia delle Araliaceae. Conosciuta per le sue proprietà adattogene e antistress, è anche utilizzata per il trattamento del diabete mellito, grazie alle sue qualità ipoglicemizzanti. Pianta perenne, eretta e alta 30-80 cm. Fusto glabro con verticilli terminali di 3-5. Le foglie sono palmate, sottili, finemente dentate, gradualmente acuminate, lunghe 7-20 cm e larghe 2-5 cm. Rizoma fusiforme e carnoso, …

Rosa Canina

La Rosa Canina è una specie spontanea appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Grazie alle sue proprietà antinfiammatoria e vitaminizzante, è molto utile nel trattamento della congiuntivite e dell’ asma, ma anche per l’assorbimento di calcio e ferro. Arbusto spinoso, alto 100 – 200 cm. Ha fusti legnosi glabri, con spine (rosse) robuste, arcuate, a base …

Selenio

Il selenio è un elemento chimico con simbolo “Se” e numero atomico 34, scoperto nel 1817 da Jöns Jacob Berzelius.   Il selenio è un non metallo con proprietà intermedie tra gli elementi – sovra e sottostanti sulla tavola periodica – zolfo e tellurio; ha alcune somiglianze anche con l’arsenico. Allo stato elementare o comunque in …

Uncaria

L’Uncaria si trova principalmente  nel Nord-Ovest della foresta tropicale dell’America Centrale, nei boschi con abbondante luce,  tra i 300 e gli 800 m di altitudine,  principalmente in Amazzonia. Arbusto rampicante (liana), raggiunge una altezza di 3-5m. Le foglie, opposte, intere o bifide, caduche picciolate sono ricoperte di lanugine (da qui l’attributo tomentosa), presentano alla base 2 o 3 protuberanze …

Vitamina D

Per vitamina D si intende un gruppo di pro-ormoni liposolubili costituito da 5 diverse vitamine: vitamina D1, D2, D3, D4 e D5. Le due più importanti forme nelle quali la vitamina D si può trovare sono la vitamina D2 (ergocalciferolo) e la vitamina D3 (colecalciferolo), entrambe le forme dall’attività biologica molto simile. Il colecalciferolo (D3), derivante dal colesterolo, è sintetizzato negli organismi animali, …

×